Informazioni commerciali +39 0575 05077
  Assistenza telefonica +39 0575 0505
Hosting > Hosting WordPress

Hosting WordPress

Il servizio Hosting WordPress Aruba permette di registrare, presso le Authority competenti, un dominio con estensione a scelta fra quelle disponibili e di disporre di uno spazio su disco illimitato per pubblicare le proprie pagine ed i propri file, rispettando la policy Aruba.

Basandosi sulla piattaforma Linux il servizio è ideale per utilizzare il CMS WordPress, che utilizza il database MySQL, compreso nella soluzione Hosting WordPress.

Acquistando il servizio Hosting WordPress è disponibile un pannello di controllo per la configurazione e la gestione del proprio spazio web, da cui è possibile accedere e gestire tutti i servizi presenti nel proprio pacchetto Hosting.

Il servizio Hosting WordPress prevede l'attivazione del Certificato SSL DV WildCard per le nuove registrazioni (a partire dal 04/11/2019) ed il reindirizzamento verso HTTPS preconfigurato di default; per i domini attivati prima di tale data è possibile utilizzare le funzioni presenti all'interno del pannello di controllo che permettono di gestire il Certificato SSL e successivamente il reindirizzamento da HTTP ad HTTPS.

All'interno del pannello di controllo del dominio è possibile richiedere l'installazione di un Certificato SSL di tipo OV oppure EV, solo se acquistato da Actalis (gruppo Aruba): per maggiori dettagli visionare la guida dedicata.

Per i dettagli sul servizio, sui costi e le modalità di acquisto, consultare la pagina dedicata del portale Aruba.

Per iniziare la navigazione scegliere un articolo dal menu di interesse.

1.1 Caratteristiche del servizio Hosting Wordpress
Tutto quello che ti serve per creare velocemente e gestire con facilità un blog ottimizzato per i motori di ricerca.

1.2 Gestione Hosting Linux

2.1 WordPress: operazioni di base e inserimento contenuti
Tutte le operazioni per un utilizzo efficace di WordPress e per l'inserimento di contenuti.

2.2 Risoluzione problemi WordPress e operazioni di manutenzione
Il presente articolo illustra le procedure consigliate per la risoluzione di errori comuni nell'utilizzo di WordPress e per la corretta manutenzione e gestione dello stesso.

2.3 Versione di PHP per WordPress
Individuare ed impostare la versione di PHP consigliata per la propria installazione di WordPress o per un plugin.

3.1 Operazioni eseguibili con il tool File Manager
Un Tool gratuito per visualizzare, cancellare e pubblicare file all’interno del proprio spazio web. Una guida operativa sulle caratteristiche e su come utilizzare File Manager.

3.2 Pannello di controllo: "Strumenti e Impostazioni"
Tool gratuiti che consentono, tra l’altro, di visualizzare i log di errore, verificare e ripristinare i permessi delle cartelle, effettuare test per la verifica della funzione PHP mail e per il funzionamento degli script PHP e CGI. L'elenco completo nella guida.

3.3 Caratteristiche e operazione eseguibili con Scheduled Task
Il tool consente di programmare il lancio di applicazioni presenti all’interno dello spazio web, specificando date e orari di inizio e termine e pianificando intervalli di tempo per la ripetizione dei task.

3.4 PageSpeed Insight
PageSpeed Insights di Google è uno strumento gratuito che permette di misurare le prestazioni di un sito fornendo risultati di caricamento e consigli per l'ottimizzazione delle pagine.

3.5 PingDom Website Speed Test
PingDom Website Seed Test è uno strumento gratuito che consente di eseguire una diagnosi del sito e individuare le aree di miglioramento.

4.1 Pubblicazione sito e configurazione Client FTP
La pubblicazione via FTP (File Transfer Protocol) permette di trasferire file, immaginI, pagine web e contenuti del proprio sito, da un computer locale allo spazio web in cui risiede il dominio.

4.2 Limita accesso FTP
Un sistema di protezione che permette a tutti i clienti che possiedono un dominio con servizio Hosting (Windows, Linux o Windows + Linux), di evitare accessi non autorizzati da parte di terzi o di sistemi automatici.

4.3 Impostare e gestire Cookie Law
Le applicazioni tra le più diffuse, come ad esempio Wordpress, Joomla o Drupal, utilizzano propri plug-in per garantire la conformità dei propri siti alla Cookie Law europea.

5.1 WordPress: bonificare un'installazione compromessa
Se si sospetta una intromissione o si rilevano file di dubbia provenienza o malevoli, è necessario procedere alla bonifica di WordPress seguendo questa guida.

5.2 Cosa fare se il browser segnala il sito come non sicuro
Il reindirizzamento verso HTTPS permette di disporre di un sito non penalizzato sui motori di ricerca, che assegnano un ranking più alto ai siti che usano il protocollo HTTPS.

6.1 FAQ WordPress
Alcune risposte alle domande più frequenti poste dai nostri clienti in merito all'utilizzo di Wordpress.

 

Non hai trovato quello che cerchi?

Contatta i nostri esperti, sono a tua disposizione.