Informazioni commerciali +39 0575 05077
  Assistenza telefonica +39 0575 0505
 

3.1.2 Impostazioni e configurazione WordPress

Cliccando sulla voce "Impostazioni" nel menu a sinistra del pannello di gestione di WordPress, è possibile accedere ad un ampio numero di voci per la configurazione di WordPress, di seguito descritte:

  1. Generali con cui è possibile:
    • modificare il titolo del sito e il suo motto;
    • modificare l'indirizzo WordPress;
    • modificare l'indirizzo email di riferimento dell'installazione;
    • consentire o meno la registrazione utenti su WordPress (ed eventuale loro ruolo predefinito);
    • modificare fuso orario, formato data, formato ora e giorno iniziale della settimana;
    • modificare la lingua di WordPress.
  2. Scrittura con cui è possibile:
    • impostare la categoria predefinita e il formato standard degli articoli;
    • configurare la pubblicazione di articoli tramite account di posta.
  3. Lettura con cui è possibile impostare:
    • se mostrare gli ultimi articoli o una pagina fissa nella schermata iniziale del front-end;
    • il numero di articoli visualizzabili per paginata;
    • il numero di feed visualizzati (se attivo) e il loro contenuto;
    • la visibilità sui motori di ricerca (da flaggare e salvare se NON si vuole che i motori di ricerca trovino il sito).
  4. Discussione con cui si possono configurare:
    • le impostazioni predefinite per gli articoli (notifiche, commenti e ping back);
    • ulteriori impostazioni sui commenti (di default è attiva la possibilità di inserire commenti, anche da utenti non registrati);
    • invio notifiche via email in caso di inserimento di commento;
    • moderazione commenti e blacklist dei commenti;
    • visualizzazione avatar (per gli utenti registrati);
    • rating del contenuto del sito in base all'età.
  5. Media con cui è possibile:
    • impostare le dimensioni delle immagini di dimensioni piccole (miniature), medie e grandi;
    • organizzare i file inseriti (immagini e altri media) in cartelle sulla base di mese/anno; quindi, la cartella wp-content/uploads/ avrà una struttura del tipo: wp-content/uploads/2016/01, wp-content/uploads/2016/02, ecc...
       
  6. Permalink che riguarda la struttura degli URL amichevoli (per il navigatore e i motori di ricerca) che possono essere modificate a piacimento. La struttura di default è: http://www.dominio.ext/path_to_WP/2016/04/21/articolo d'esempio/. L'installazione e l'attivazione di Plugin può comportare l'inserimento di altre voci di menu sia in "Impostazioni" che nello stesso menu generale di sinistra.
 
La tua opinione è importante per noi!
 

Non hai trovato quello che cerchi?

Contatta i nostri esperti, sono a tua disposizione.