Informazioni commerciali +39 0575 05077
  Assistenza telefonica +39 0575 0505
 

2.2.6 Procedura da seguire in caso di non funzionamento di Scheduled Tasks

Per visualizzare il tool Scheduled Tasks e non riscontrare errori, è necessario che sul Browser utilizzato sia abilitato il supporto Javascript.
Per controllare l'abilitazione, verificare le impostazioni del Browser web utilizzato, e procedere se necessario con l'abilitazione di Java. Di seguito le istruzioni di verifica per i Browser più utilizzati:

Internet Explorer

  1. Da "Strumenti" selezionare la voce "Opzioni Internet".
  2. Entrare nella scheda "Sicurezza" e cliccare sul pulsante "Livello personalizzato", da cui visualizzare le impostazioni di sicurezza.
  3. Scorrere la lista fino a "Esecuzione script delle applet Java" e accertarsi che il pulsante "Attiva" sia selezionato.
  4. Confermare la scelta con "Ok" per salvare le preferenze.

Chrome

  1. Digitare "about:plugins" nel campo di ricerca o nella barra degli indirizzi.
  2. Sarà visualizzato l'elenco "Plug-in".
  3. Cercare la voce "Java" e verificate se il programma aggiuntivo è abilitato (se si visualizza la voce "Disabilita" Java è già abilitato).
  4. Se compare "Abilita", cliccare su tale voce.
  5. Se lo si desidera, per arrestare la visualizzazione di ulteriori messaggi di avvertenza Chrome durante l'esecuzione di contenuto Java, è possibile spuntare la voce "Sempre Consentito" (Opzione facoltativa).

Firefox

  1. Avviare Firefox o riavviarlo se è già in esecuzione.
  2. Dal menù selezionare la voce "Strumenti", e quindi cliccare sull'opzione "Componenti Aggiuntivi".
  3. Dal menù di destra visualizzare la finestra "Plugin".
  4. Cliccare sul Plugin Piattaforma Java(TM) (Windows) o sul Plugin Applet Java (Mac OS X) per selezionarlo.
  5. Verificare che l'opzione selezionata sia "Richiesta Attivazione" o "Attiva sempre".
Nelle versioni Firefox meno recenti, cliccare sul pulsante "Abilita" (se il testo del pulsante è "Disabilita" Java è già abilitato).

Firefox

  1. Avviare Firefox o riavviarlo se è già in esecuzione.
  2. Dal menù selezionare la voce "Strumenti", e quindi cliccare sull'opzione "Componenti Aggiuntivi".
  3. Dal menù di destra visualizzare la finestra "Plugin".
  4. Cliccare sul Plugin Piattaforma Java(TM) (Windows) o sul Plugin Applet Java (Mac OS X) per selezionarlo.
  5. Verificare che l'opzione selezionata sia "Richiesta Attivazione" o "Attiva sempre".
Nelle versioni Firefox meno recenti, cliccare sul pulsante "Abilita" (se il testo del pulsante è "Disabilita" Java è già abilitato).

Safari

  1. Accedere a Safari e da "Strumenti" selezionare "Preferenze".
  2. Scegliere l'opzione "Sicurezza".
  3. Selezionare "Consenti plug-in", quindi cliccare su "Gestisci impostazioni del sito Web".
  4. Dalla voce "Java" selezionare un'opzione tra "Chiedi", "Consenti" o "Sempre consentito" dall'elenco a discesa "Quando si visitano altri siti Web".
  5. Selezionare "Fine" e chiudere la finestra "Preferenze di Safari".

Opera 4.x e versioni successive

  1. Opera per Windows non utilizza Java, ma una versione già incorporata nel browser Web.
  2. Opera per altre piattaforme può supportare Java. Si consiglia in questo caso di consultare la documentazione allegata alla piattaforma Opera in uso.
  3. Per ulteriori informazioni, può essere utile il seguente articolo del supporto tecnico di Opera (in lingua inglese): Support for Java software in Opera.
Bookmark and Share
La tua opinione è importante per noi!
 

Non hai trovato quello che cerchi?

Contatta i nostri esperti, sono a tua disposizione.