Informazioni commerciali +39 0575 05077
  Assistenza telefonica +39 0575 0505
 
Email > 6 - Sicurezza Email > Messaggi di posta elettronica indesiderati o potenzialmente rischiosi

6.2 Messaggi di posta elettronica indesiderati o potenzialmente rischiosi

Lo scopo comune dei messaggi fraudolenti è quello di indurre il destinatario a rispondere, indicando i propri dati personali, come ad esempio password o numeri delle carte di credito.
Spesso gli spammer utilizzano falsi mittenti che sembrano provenire da aziende o persone legate alla vittima.

Al fine di proteggere la propria Casella Aruba da messaggi potenzialmente pericolosi e ingannevoli, è utile far riferimento ai seguenti consigli di prevenzione per riconoscere i messaggi provenienti da mittenti falsificati. A tal proposito, è importante essere a conoscenza che:
 
 Quando Aruba invia comunicazioni verso i propri Clienti utilizza indirizzi che finiscono con @STAFF.ARUBA.IT, è consigliabile, in ogni caso, essere cauti con qualsiasi messaggio e controllare che non contenga una delle richieste sopra citate.
La tecnica più comune di phishing è quella di inserire all’interno del messaggio, collegamenti a siti web esterni che sembrano riferirsi a siti web attendibili e spesso legati alla vittima. E' consigliabile non cliccare pulsanti e link, ma di controllare sempre l’intestazione della mail per verificare la reale provenienza del messaggio. Per maggiori dettagli, leggere articolo.
Di seguito riportiamo alcuni esempi di messaggi fraudolenti a scopo di "Phishing":

Richiesta conferma dati account:


Prestare attenzione ai pulsanti presenti nel messaggio:


Tentativo di intrusione:


Diffida avvocato:

 È utile consultare periodicamente la nostra pagina degli Avvisi per confrontare l'email ricevuta con quelle già censite dall'Assistenza Aruba, e per essere sempre aggiornati su eventuali comunicazioni fraudolente in circolazione.
 
La tua opinione è importante per noi!
 

Non hai trovato quello che cerchi?

Contatta i nostri esperti, sono a tua disposizione.