Informazioni commerciali +39 0575 05077
  Assistenza telefonica +39 0575 0505
Hosting > Hosting Windows > Strumenti per lo spazio web > Ripristino configurazione iniziale spazio web

1.04 Ripristino configurazione iniziale spazio web

Con lo strumento Ripristino Configurazione è possibile ripristinare i permessi delle cartelle speciali presenti nel proprio spazio in hosting Windows: questo strumento non cancella i files, quindi non esegue il reset dello spazio web. 
 
Per eliminare tutti i files presenti nel proprio spazio web è necessario seguire la procedura di reset; per maggiori dettagli seguire quanto riportato nella guida dedicata.
 

Su quali cartelle viene eseguito il ripristino della configurazione? 

Il ripristino della configurazione agisce SOLO sulle cartelle di default dello spazio web ospitato in un hosting Windows:
  • CGI-BIN: permessi di lettura e esecuzione.
    La cartella può contenere file che necessitano di permessi di esecuzione, come cgi (scritti in Perl) ed alcuni file PHP. Non ha permessi di scrittura, ma i file al suo interno sono raggiungibili via browser.
  • MDB-DATABASE: permessi di scrittura.
    La cartella deve contenere i Database Access.
  • PUBLIC: permessi di lettura e scrittura.
    La cartella può contenere tutti i file sui quali è necessario scrivere, fare operazioni di manipolazione via script, creazione di files on-the-fly tramite i linguaggi supportati; forums, guestbook, contatori e simili che utilizzano file testuali da modificare vanno inseriti in questa cartella, o sottocartelle, oppure l'output in scrittura va indirizzato verso questa cartella.
  • APP_DATA: permessi di scrittura.
    La cartella App_Data è la cartella utilizzata per posizionare nel framework tutte le sorgenti di dati. Ad esempio, se si vuole utilizzare un applicativo (un forum) per l'archiviazione dei dati, deve essere usata questa cartella che ha la stessa configurazione della cartella mdb-database (pertanto i files al suo interno non sono raggiungibili direttamente via browser). Può essere utilizzata per tutti i dispositivi (mdb, xml, file di testo, ecc), tranne i file MDF (ovvero file di SQL Server).



Come utilizzare il Ripristino configurazione

Per procedere al ripristino della configurazione iniziale dei permessi delle cartelle di default, è necessario:
  1. accedere al pannello di controllo del dominio tramite admin.aruba.it, seguendo la guida dedicata;
  2. selezionare Hosting Windows dal menu di sinistra;
  3. cliccare sulla voce Ripristino Configurazione:

  4. nella finestra che si apre cliccare sul pulsante Ripristina Permessi: l'operazione dura in media 60 minuti e non è possibile effettuare una nuova richiesta fino a che non viene completata la precedente; 
  5. al termine del ripristino della configurazione, le cartelle di default dello spazio web avranno i permessi seguenti:
    • CGI-BIN: permessi di lettura e esecuzione;
    • MDB-DATABASE: permessi di scrittura;
    • PUBLIC: permessi di lettura e scrittura;
    • APP_DATA: permessi di scrittura.
 
Quanto è stata utile questa guida?
 

Non hai trovato quello che cerchi?

Contatta i nostri esperti, sono a tua disposizione.