Informazioni commerciali +39 0575 05077
  Assistenza telefonica +39 0575 0505
 
Email > 13 - Modifica servizio e trasferimento del dominio: conseguenze sul servizio Email > Modifica servizio e trasferimento del Dominio: conseguenze sul servizio Email

13.1 Modifica servizio e trasferimento del Dominio: conseguenze sul servizio Email

Alcune operazioni sui domini influenzano il servizio di posta ad esso connesso.
Prima di effettuare le seguenti operazioni si invita a valutarne l'impatto sulle caselle @nomedominio.ext:
 
Tipologia di cambio  Impatto sul servizio di Posta Operazione suggerita
Trasferimento del dominio da un altro provider ad Aruba.
Il trasferimento del nome dominio non include il trasferimento delle caselle di posta eventualmente esistenti. Gli account di posta Aruba devono essere creati da zero. Eventuali messaggi di posta ricevuti tramite il servizio fornito da un altro provider non vengono spostati automaticamente. Effettuare un backup dei messaggi di posta prima di procedere al trasferimento del dominio.
Trasferimento del dominio da Aruba ad un altro provider.
Il trasferimento del dominio ad un altro provider comporta la disattivazione del servizio di posta Aruba, a prescindere dalla data di scadenza del dominio. Gli eventuali messaggi che erano conservati nei server di Posta non sono recuperabili.
Per maggiori informazioni è consigliabile consultare le Condizioni di fornitura dei servizi Hosting Aruba.it.
Effettuare un backup dei messaggi di posta prima di procedere al trasferimento del dominio.
Modifica servizio del dominio verso un piano che non include la Posta.
Modificando il servizio del dominio, passando ad un piano che non include il servizio di Posta, il servizio di Posta viene disattivato. Gli eventuali messaggi che erano conservati nei server di Posta non sono recuperabili. Effettuare un backup dei messaggi di posta prima di procedere al cambio del servizio. Il servizio Dominio senza email consente un eventuale puntamento della posta verso un servizio esterno.
Modifica servizio del dominio da un piano che include la Posta verso un piano che include la Posta.
Modificando il servizio del dominio, passando ad un piano che include anch'esso il servizio di Posta, le caselle del dominio, se gestite attraverso i DNS di Aruba, non subiscono alterazioni né sospensioni. Nessuna operazione è richiesta nel caso non fossero stati personalizzati i DNS.
Se con il precedente servizio fosse stata fatta una personalizzazione dei puntamenti DNS è consigliabile effettuare un backup prima di procedere ad un cambio di servizio, poiché potrebbe portare ad un reset della zona DNS. Per informazioni relative alla riconfigurazione del Pannello DNS è possibile consultare la guida dedicata.
Modifica servizio del dominio verso un piano che include la Posta, ma con inferiori servizi opzionali.
Nel caso si decidesse di modificare il servizio passando ad un Pacchetto che non include alcuni servizi opzionali, al momento già attivi, è necessario valutare l'impatto sul servizio di posta. La rinuncia al servizio GigaMail comporta, ad esempio, il ripristino dello spazio base della casella. Nel caso la casella superasse lo spazio di 1GB non potrebbe ricevere ulteriori messaggi perché in over quota. Prima di rinunciare ai servizi opzionali assicurarsi di avere uno spazio sufficiente per le caselle di posta, evitando l'over quota, e di ridurre il numero di caselle attive, nel caso fossero superiori alle 5 caselle previste dal servizio base, se si desidera rinunciare al servizio Caselle Email Illimitate.
Modifica servizio del dominio verso un piano Dominio con email.
Nel caso si decidesse di passare ad un servizio Dominio con email e si modificassero i Name Server Autoritativi, se si desidera utilizzare il servizio di Posta Aruba è necessario verificare che la Posta punti ai server Aruba. Si consiglia di far riferimento alle indicazioni della guida dedicata.
 
La tua opinione è importante per noi!
 

Non hai trovato quello che cerchi?

Contatta i nostri esperti, sono a tua disposizione.