Informazioni commerciali +39 0575 05077
  Assistenza telefonica +39 0575 0505
 
Domini > 4 - Modifica servizio > Modifica servizio domini secondo livello

4.1 Modifica servizio domini secondo livello

Se si possiede un dominio già attivo su Aruba.it, si può effettuare una modifica servizio verso altro servizio tra quelli disponibili in qualsiasi momento (per info e costi consultare la pagina dedicata).
 
  Durante la procedura di rinnovo del dominio la modifica servizio è gratuita, ma solo se il rinnovo viene effettuato nei 90 giorni (3 mesi) prima della scadenza. In questo caso, accedendo alla specifica sezione "Rinnovi" e selezionando il dominio in scadenza, si può scegliere se mantenere il servizio attivo fino a quel momento, o se modificarlo pagando solo l'importo del rinnovo. Tutti i dettagli all'apposita guida.
Per procedere con modifica servizio in un momento diverso da quello del rinnovo nei 3 mesi precedenti la scadenza del dominio:
  1. Accedere alla specifica area modifica servizio inserendo i propri codici di autenticazione (login del tipo 123456@aruba.it e password associata):

  2. Scegliere la "Modifica servizio" desiderata tra quelle disponibili in elenco, ed eventuali servizi aggiuntivi, quindi cliccare su "Prosegui";
  3. Alla pagina successiva, scegliere la modalità di pagamento e accettare le condizioni contrattuali del servizio, spuntando le caselle corrispondenti;
  4. Concludere l'ordine cliccando su "Prosegui".
Il passaggio è completato solo dopo la registrazione del pagamento da parte di Aruba, e l'invio dell'email di conferma attivazione all'indirizzo di posta elettronica dei dati anagrafici. Il vecchio servizio viene disattivato all'attivazione del nuovo.

La modifica servizio non comporta l'aggiornamento della data di scadenza del dominio e dei servizi aggiuntivi collegati. Questi ultimi, infatti, se confermati anche sul nuovo servizio abbinato al dominio, restano identici e rimangono attivi fino alla data di scadenza del dominio stesso. In caso contrario vengono dismessi all'attivazione del nuovo servizio.

Inoltre il prezzo per la modifica servizio, come indicato nel listino, è relativo ad una sola annualità di contratto. Di conseguenza, qualora il dominio per il quale si richiede la modifica servizio sia rinnovato, ad esempio, per 3 anni, il costo della modifica deve essere moltiplicato per 3, cioè per tutti gli anni di validità del contratto in essere.
 
Bookmark and Share
La tua opinione è importante per noi!
 

Non hai trovato quello che cerchi?

Contatta i nostri esperti, sono a tua disposizione.