Informazioni commerciali +39 0575 05077
  Assistenza telefonica +39 0575 0505
Gestione DNS > Utilizzare la funzione di gestione DNS > Utilizzare il parametro TTL

4.4 Utilizzare il parametro TTL

 
GUIDA VALIDA PER:  pacchetti Hosting Windows e Linux Gestione DNS con e senza posta
Dominio con e senza posta SuperSite Easy e Professional
 

Cosa è

Il TTL ("Time To Live") è il valore che indica il periodo di tempo in cui i settaggi della zona vengono trattenuti nella cache del DNS che ha richiesto quell'informazione.
Di default è assegnato ad un valore pari a 24 ore (1D). Più alto è il valore del TTL e meno frequentemente sono rivolte query al DNS autoritativo per evitare di appesantire il server con continue richieste.


Quando usare il TTL

Il TTL è modificabile solo se sono stati selezionati i Name Server di Aruba.
La modifica del TTL può essere utile per limitare al minimo i tempi di propagazione del DNS: per farlo, impostare il TTL al valore più basso.
 
Il valore associato al TTL è relativo all'intera configurazione del DNS e non ad un singolo record.


Come configurarlo

Per modificare il TTL:
  1. accedere al pannello di gestione DNS tramite admin.aruba.it, seguendo la guida dedicata;
  2. verificare che nella sezione Record Name Server sia selezionata la voce Usa Name Server di Aruba, quindi cliccare su Gestisci per accedere alla specifica area di gestione dei Name Server:

  3. in relazione alla voce TTL selezionare l'opzione desiderata dal menu a tendina, tra i seguenti valori:
    • 24 ore;
    • 12 ore;
    • 6 ore;
    • 1 ora; 
    • 30 minuti.


     
    Non è possibile associare al TTL un valore diverso da quelli riportati nell'elenco.
  4. cliccare su Prosegui;
  5. dalla pagina principale del pannello di Gestione DNS cliccare su Salva configurazione in basso;
  6. infine cliccare su Conferma nella finestra visualizzata.
Le modifiche eseguite sul TTL saranno riconosciute solo nel momento in cui scadrà il TTL precedentemente impostato.
Ad esempio passando da un TTL di 24 ore, ad un TTL di 30 minuti, tutti i server DNS riconosceranno il nuovo TTL solo allo scadere delle 24 ore precedentemente impostate, periodo di tempo in cui le informazioni rimangono memorizzate nella cache.
 
L'esecuzione comporta dei tempi tecnici, dovuti alla propagazione del DNS, che si aggirano intorno alle 24/48 ore.
 
La tua opinione è importante per noi!
 

Non hai trovato quello che cerchi?

Contatta i nostri esperti, sono a tua disposizione.