Informazioni commerciali +39 0575 05077
  Assistenza telefonica +39 0575 0505
 
3 - Utilizzo Pannello di Gestione DNS > Utilizzo del parametro TTL

3.5 Utilizzo del parametro TTL

Utilizzando i Name Server di Aruba è possibile impostare il parametro "TTL" (Time To Live, letteralmente Tempo di vita), che indica il periodo di tempo in cui i settaggi della zona vengono trattenuti nella cache del DNS che ha richiesto quella precisa informazione. Di default è assegnato un valore pari a 24 ore (1D). Più alto è il valore del TTL e meno frequentemente sono rivolte query al DNS autoritativo per evitare di appesantire il Server con continue richieste.

Nel caso in cui invece si decida di apportare delle modifiche ai DNS, o cambiamenti nei Recordè necessario che il parametro TTL sia settato sul valore più basso. Tale valore, infatti, determinando il periodo di tempo per il quale i settaggi vengono memorizzati nella cache del DNS, determina anche i tempi di propagazione delle modifiche.

Il TTL si imposta sull'intera zona di configurazione DNS e non su un singolo record. Per modificare il valore:
  1. Accedere al Pannello di Gestione DNS;
  2. In Home Page da "Record Name Server" verificare che sia selezionata la voce "Usa Name Server di Aruba", quindi cliccare su "Gestisci" per accedere alla specifica area di gestione Record DNS:


  3. Da "TTL" selezionare la voce desiderata dall'apposito menù a tendina. Il valore TTL è impostabile ai seguenti valori:
    • 24 ore;
    • 12 ore;
    • 6 ore;
    • 30 minuti;
    • Non sono possibili altri valori o personalizzazioni;
    Cliccare su "Prosegui":
  4. Dalla pagina principale del Pannello di Gestione DNS cliccare su "Salva Configurazione" in basso e su "Conferma" alla finestra visualizzata per concludere l'operazione.
L'esecuzione comporta dei tempi tecnici di attivazione, in base alla propagazione del DNS, che si aggirano intorno alle 24/48 ore.
 
 
La tua opinione è importante per noi!
 

Non hai trovato quello che cerchi?

Contatta i nostri esperti, sono a tua disposizione.