Informazioni commerciali +39 0575 05077
  Assistenza telefonica +39 0575 0505
 
Domini > 1 - Registrazione > Ordine, registrazione e attivazione di un dominio Aruba

1.01 Ordine, registrazione e attivazione di un dominio Aruba

L'assegnazione di un dominio acquistato su Aruba.it si compone di tre fasi:

Fase 1 - Ordine

Da Hosting Aruba. Una volta concluso, si riceve email di "Conferma Ordine" agli indirizzi di posta elettronica indicati in "Dati Anagrafici" e "Dati Fatturazione", con gli estremi per effettuare il pagamento (se gli indirizzi sono coincidenti, la comunicazione è unica).

Fase 2 - Registrazione

La richiesta di registrazione del nome a dominio sarà inoltrata da Aruba all'Authority competente solo ed esclusivamente a seguito dell'accredito del pagamento per l'ordine effettuato (per le tempistiche di registrazione, diverse a seconda della modalità di pagamento scelta, visionare la guida dedicata), comunicato con email di "Conferma pagamento" all'indirizzo indicato nei "Dati Fatturazione".
Qualora non si ricordi l'email fornita nei "Dati Fatturazione", o si desideri cambiarla, inviare apposito "Modulo cambio email riferimento" tramite richiesta di assistenza dal portale assistenza.aruba.it.

Fase 3 - Attivazione

L'accettazione da parte dell'Authority competente della richiesta di registrazione del dominio avviene in genere tra le 24 e le 36 ore. È comunicata da Aruba all'indirizzo di posta elettronica indicato in "Dati Anagrafici" con email ad oggetto "Conferma Attivazione".
 
  La corretta attivazione dei servizi collegati al dominio avviene durante le 24 ore successive alla ricezione dell'email "Conferma Attivazione".
  • Possono registrare domini .it soggetti maggiorenni che abbiano cittadinanza, residenza o sede nei paesi dello Spazio Economico Europeo (SEE) (di cui fanno parte i 28 paesi dell'Unione Europea insieme a Islanda, Liechtenstein e Norvegia), nello Stato del Vaticano, nella Repubblica di San Marino e nella Confederazione Svizzera;
  • In caso di dominio con estensioni .com, .org, .info, .biz, .net, .co.uk, nuovi gTLD (Nuove estensioni fascia A/B/C/D/E/F) dopo l'attivazione è obbligatorio confermare i propri dati di contatto, rispondendo, entro 15 giorni dalla ricezione, all'email di "Conferma Dati di Contatto", inviata all'indirizzo di riferimento dei dati intestatario. In caso contrario, il dominio verrà sospeso e non sarà né visibile né modificabile. (per i dettagli Conferma / convalida dati registrante (intestatario) di un dominio);
  • La registrazione dei Domini con estensione .gov.it è riservata alle sole amministrazioni centrali dello Stato indicate all’elenco delle amministrazioni pubbliche individuate ai sensi dell'articolo 1, comma 3, della legge 31 dicembre 2009, n. 196 e successive modificazioni. Aruba provvede alla sola attivazione dei servizi principali o aggiuntivi scelti, mentre la registrazione del nome a dominio deve essere richiesta a AgID (Agenzia per l'Italia Digitale). Tutti i dettagli sulle procedure sono visionabili cliccando qui;
  • La registrazione dei Domini con estensione .edu.it è riservata alle sole scuole pubbliche e paritarie italiane identificate univocamente da un codice meccanografico. Tutti i dettagli sulle procedure sono visionabili cliccando qui;
  • Qualora venga effettuato l'ordine di registrazione di un dominio con nuova estensione che corrisponde a uno o più marchi registrati, seguire le indicazioni alla guida dedicata per concludere la registrazione.
La mancata conclusione dell'ordine può dipendere dai seguenti motivi:
  • Nome a dominio occupato (Non disponibile), cioè già registrato da altra persona e/o società. In questo caso scegliere un altro nome a dominio o variarne l'estensione, per procedere con l'ordine;
  • Se si visualizza una schermata di errore e non si accede alla pagina di "Scelta Domini" è possibile che la causa sia l'utilizzo di caratteri non consentiti per il nome a dominio. In questo caso procedere con l'eliminazione dei caratteri non permessi e ripetere la procedura.
 
  I nomi a dominio possono contenere:
  • Tutte le lettere alfabetiche (dalla a alla z);
  • Tutti i caratteri numerici (da 0 a 9);
  • Il carattere - (carattere meno della tastiera), a condizione che quest'ultimo non sia inserito né come primo né come ultimo carattere del nome a dominio da registrare. Ad esempio è possibile registrare il nome abc-123.it ma non 123-.it o -123.it;
  • La lunghezza può variare da un minimo di 3 caratteri ad un massimo di 63 caratteri.
 
La tua opinione è importante per noi!
 

Non hai trovato quello che cerchi?

Contatta i nostri esperti, sono a tua disposizione.